Consulenze per contenziosi bancari

La penale di estinzione anticipata, l’indice sintetico di costo e la polizza assicurativa previste nel contratto di mutuo determinano il superamento del tasso soglia?

In Mutui, Sentenze, Usura on 24 maggio 2016 at 12:21

di Renata Fermanelli – da diritto.it – febbraio 2016

Tribunale di Trento, sentenza n. 51 del 15/01/16, dott.ssa

Con la sentenza n. 51 depositata il 15 gennaio 2016 il Tribunale di Trento, nella persona del giudice unico dott.ssa Renata Fermanelli, ha risolto in modo favorevole alla banca tre questioni che vengono molto spesso proposte nei giudizi aventi ad oggetto contratti bancari come quello di mutuo, ossia quella relativa alla penale di estinzione anticipata, alla polizza assicurativa e all’Indice sintetico di costo. …

Scarica la notizia in formato pdf

NOTE IN MATERIA DI USURARIETÀ DEGLI INTERESSI MORATORI: L’INTERPRETAZIONE DELLA SUPREMA CORTE DEL 2013 E SPUNTI CRITICI. L’INTERPRETAZIONE AD USUM DEBITORIS NON REGGE.

In Mutui, Sentenze, Usura on 15 maggio 2016 at 07:30

Articolo di Alex Fauster– tratto da  mmlex.it – marzo 2015

Com’è noto, con la sentenza n. 350/2013, e quindi ormai un po’ di tempo fa, la Corte di Cassazione ha affermato il principio (in verità già accennato in qualche pronuncia più risalente) secondo cui – quantomeno nella fattispecie di mutuo bancario esaminata dalla Suprema Corte – anche gli interessi di mora vadano valutati in termini di usura.

In concreto, la Cassazione ha ritenuto fondata la censura …

Scarica la notizia in formato pdf

L’USURA ASSUME UNA CONFIGURAZIONE POLVERIZZATA IN PICCOLI IMPORTI AD APPLICAZIONE DIFFUSA.

In Mutui, Sentenze, Usura on 8 maggio 2016 at 12:15

di Roberto Marcelli – da AssoCTU

Il Tribunale di Palermo apre nuove vie all’accertamento penale dell’usura.

L’operato del Giudice di Palermo si caratterizza per una peculiare circostanza: partendo dallo specifico caso denunciato, l’accertamento è stato esteso a tutta la compagine dei rapporti bancari aventi caratteristiche similari. Ha trovato in tal modo riscontro l’elemento soggettivo del reato che, per dimensione e ricorrenza, non risultava di palese evidenza nello specifico rapporto sottoposto all’attenzione del Giudice. …

Scarica la notizia in formato pdf